Pistola in the city di Isabel Sadurni (USA, 2015)

Nota biografica dell’autore
I film di Isabel Sadurni sono stati proiettati in diversi festival internazionali di alto livello e su PBS. Come co -fondatore dell’organizzazione non-profit The 100 People Foundation, le mansioni di Isabel coprivano lo spettro di ruoli che va dal co-produttore  al co- regista, passando per montaggio e fotografia di più di 20 cortometraggi, per i quali ha collaborato con diversi team in più di 28 paesi.

Sinossi
Pistola in the city racconta la storia di un’economista di New York diventata una danzatrice di burlesque e mostra com’è rivestire un ruolo giorno dopo giorno e svestirsene durante la notte.

Motivazione
Per aver offerto, attraverso una prospettiva soggettivante e inaspettata, uno sguardo innovativo sull’importanza dell’identità di genere anche sul luogo di lavoro. Per aver posto sul palco della narrazione una reazione coraggiosa ad alcuni stereotipi di genere che investono la figura femminile nei diversi spazi sociali, cogliendo in maniera sensibile una (contro)tendenza quanto mai attuale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrEmail this to someone