Gruneres Gras  di  Veronika Hafner (Germania, 2014)

Nota biografica dell’autore
Veronika Hafner è nata nel 1989 nel sud della Germania. Nel 2013 si è laureata in Psicologia, Tedesco e Geografia presso l’Università “Ludwig Maximilian” di Munich. Dal 2013, studia Regia presso l’Università della Televisione e del Film di Munich.

Sinossi
Che tipo di persona sarei stata, se avessi frequentato un’altra scuola, se avessi vissuto in un’altra città o se avessi scelto un altro lavoro? Non si può tornare indietro nel tempo per scoprirlo. Perciò continuiamo a coltivare i nostroi sogni in segreto. Perchè l’erba del vicino è sempre più verde.
Motivazione
Un dispositivo semplice, ma perfetto per rappresentare lo scarto tra il lavoro effettivo, quale esso sia, e il lavoro ideale. Una giostra di frustrazioni lavorative e ambizioni di cambiamento. Una spirale mimetica in cui è sempre qualcun altro a fare il lavoro che si vorrebbe fare. Basta un giro, a risucchiare l’idea di lavoro come vocazione e inghiottire il mito aziendalistico della persona giusta al posto giusto.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrEmail this to someone